ABOUT LETWINS

Nome in codice: Letwins. Ylenia e Nicole Burato, ovvero due gemelle come fashion bloggers. Sarà che non è facile trovare due ragazze “uguali” come lo siamo noi nel carattere e nell’aspetto fisico, sarà che l’energia e la voglia di fare di certo non ci manca. Così, sfruttando tutte le nostre particolarità, ci stiamo ritagliando spazio nel mondo della moda. I brand ci stanno scoprendo ed i social hanno iniziato a decollare. Dalla nostra Mantova, città in cui viviamo abbiamo saputo guardare al mondo scoprendo il bello della fotografia e della moda. Detto, fatto. A 23 anni d’età ci sentiamo di avere il futuro davanti e tante carte da giocare. Siamo ragazze dalla grande determinazione e voglia di realizzarsi, ci riteniamo creative e per questo vogliamo creare qualcosa di nostro che permetta di esprimere quello che siamo. D’altronde, quando di mezzo c’è l’armadio, incontentabili lo siamo per davvero. Niente è mai abbastanza specialmente quando riguarda il nostro armadio. Quest’ultimo è un problema non irrilevante per chi deve convivere con noi perché deve convivere anche con la nostra marea di vestiti, scarpe e accessori!

Com’è iniziata la nostra avventura sui social?

Per la voglia di costruire qualcosa che fosse nostro. Così abbiamo iniziato con un profilo unico su Instagram chiamato “CurlyBlondeTwins” poi successivamente l’abbiamo abbreviato in “Letwins__”. Fin da subito abbiamo avuto grandi soddisfazioni tanto da aprire un blog dopo pochi mesi. Il primo set è stato con Galleria Borromea a Milano in cui abbiamo presentato tutte le nuove collezioni del Centro Commerciale in compagnia della cara Ludovica Pagani. Gli organizzatori dell’evento sono stati così contenti di noi da prenotarci la settimana dopo il primo treno per Roma per fare un video di presentazione. La prima volta davanti alla macchina fotografica è stata un po’ impacciata perché non eravamo abituate a metterci in posa.

Ma col passare del tempo…

Abbiamo preso parte a numerosi progetti. In “Reality Shopping”, alla Galleria Borromeo di Milano, abbiamo presentato tutte le nuove collezioni dei Brand presenti all’interno del Centro Commerciale. Quindi siamo state invitate a tantissimi eventi di moda . Quindi al Pitti di Firenze, in veste di blogger. E naturalmente alla Fashion Week di Milano… Siamo diventate successivamente Beauty Reporter di Glamour. Ora la strada è tutta in salita e noi con tanta determinazione la percorriamo giorno per giorno verso il nostro sogno.

Cos’è per noi la fotografia?

Abbiamo avuto occasione di collaborare con tantissimi fotografi professionisti del settore e da ognuno abbiamo saputo apprendere qualcosa e arricchire cosi il nostro bagaglio culturale e la nostra crescita personale. La fotografia è una delle nostre grandi passioni. Ci divertiamo un sacco durante gli shooting perché possiamo esprimere tutte noi stesse. Inoltre collaboriamo tantissimo col fotografo per ricavare idee originali e uniche. Per noi è un modo per dare spazio alla creatività, all’originalità e all’ingegno. Quelle che non ci provano perdono una nuova prospettiva del mondo, un fotografo non è solo colui che scatta la foto ma è colui che cattura gli attimi, la spontaneità e la passione. Una foto non è una vera foto se non esprime nulla a chi la guarda. Noi cerchiamo di trasmettere qualcosa e speriamo di riuscirci.

Ci reputiamo influencer?

Premettiamo: il nostro rapporto con i social è molto positivo, nel senso che ci ritagliamo i giusti spazi e non ne abusiamo troppo perché il rischio è quello di estraniarsi dal mondo reale e non va bene. Reputarci Influencers? Speriamo di esserlo ma sinceramente questa è una domanda che andrebbe posta a chi ci segue. Nessuno diventa influencer solamente scattandosi delle foto con gli “outfits”, diventi influencer quando la tua opinione influenza particolarmente quella degli altri tanto da condizionarla.

I social come lavoro: è un obbiettivo?

Sì, è anche il nostro obbiettivo. Quando la tua passione diventa anche il tuo lavoro allora ti senti realizzato.

Come ci piace vestire?

Ci reputiamo delle Fashion Victims, nel senso che anche nella vita quotidiana ci piace essere sempre alla moda, personalmente prediligiamo lo streetstyle ma adoriamo anche lo stile hipster, vintage, grunge e preppy, diciamo che un po’ tutti gli stili ci piacciono perché ci piace essere versatili.

Non si trovano tutti i giorni due… gemelle fashion bloggers.

Ci reputiamo delle ragazze solari e molto dinamiche. La sveglia alla mattina suona sempre alle 6:00 e da quando suona siamo sempre in movimento, ci piace riempirci le giornate e avere sempre qualcosa da fare. La monotonia ci annoia per questo sentiamo il bisogno di rendere ogni giorno unico, come se fosse né il primo né l’ultimo. Siamo ragazze molto determinate e mettiamo cuore e anima in quello che facciamo. Siamo convinte che i mezzi più potenti per raggiungere i propri obbiettivi siano appunto la passione e la determinazione perché niente ti viene regalato e niente cade dal cielo serve sacrificio e impegno.

Anche perché, nel quotidiano, c’è tanto lavoro da fare…

Finite le superiori siamo subito andate a lavorare nell’azienda di famiglia per capire come funziona il mondo del lavoro e imparare a stare a contatto con la gente, abbiamo appreso molto e ci siamo accorte appena intrapresa la strada di Fashion Bloggers che gli anni in azienda ci hanno permesso di avere più consapevolezza in quello che facciamo. Non ci accontentiamo di percorrere la strada di nostro padre ma abbiamo sempre avuto l’esigenza di costruire qualcosa di nostro. Per questo ci sentiamo molto indipendenti.

Fisicamente, quali sono i Nostri pregi?

Essendo molto sportive abbiamo un fisico atletico. Ci teniamo molto alla salute e al nostro corpo per questo ce ne prendiamo molta cura. Un altro pregio sono i nostri capelli ricci, si fanno molto notare e sono anche abbastanza invidiati dalla gente. Questa “chioma da leoni” è un aspetto caratteristico della nostra famiglia essendo quasi tutti ricci.